Facebooktwitterlinkedinmail
27 Settembre 2022

Dopo il voto i missionari esortano: “proteggiamo le persone, non i confini”

«Per noi cristiani, e missionari, è l’umanità nel suo complesso ad essere importante non il confine. Bisogna tutelare la persona umana che scappa dai propri confini, mentre la visione politica prevalente, in Italia come nel resto d’Europa, va sempre più nella direzione della chiusura e della difesa delle proprie frontiere geografiche». E’ Francesco Zampese, missionario saveriano in Congo, oggi rientrato…
26 Settembre 2022

Don Zola dal Brasile alla Bassa bresciana, tra saudade e caffè

Le sue risposte sono un mix di italiano e portoghese, su una strada a metà tra il Brasile che ha servito per 12 anni e la diocesi di Brescia dove è tornato nel febbraio scorso.
23 Settembre 2022

Intervista a Zakia Seddiki: “vivere come una missione, l’eredità di Luca”

È passato un anno e mezzo dall’uccisione di suo marito, Luca Attanasio, l’ambasciatore italiano che ha perso la vita in un attentato nella Repubblica Democratica del Congo con il carabiniere Vittorio Iacovacci e l’autista Mustapha…
22 Settembre 2022

Stallo in Niger: i migranti cercano altre rotte, “trovano tortura e schiavitù”

«I migranti sono costretti a trovare nuove rotte (per proseguire il loro viaggio dall’Africa all’Europa ndr.) ma queste non sono sicure, anzi, facilitano spesso il traffico di esseri umani, la tortura e la schiavitù». A…
22 Settembre 2022

Popoli e Missione di ottobre: dal Festival della missione alla GMM

Sono “Vite che parlano” quelle dei missionari ad gentes. Sono loro i testimoni, la narrazione incarnata degli orizzonti dell’Ottobre missionario a cui il numero speciale di Popoli e Missione dedica la copertina e tante pagine…
20 Settembre 2022

L’insostenibile leggerezza della guerra

Uno spaccato di quella “terza mondiale a pezzi” che da tempo la visione profetica di papa Francesco denuncia. É una vecchia storia: l’ultima crisi cancella le altre dalla quasi totalità dell’informazione (quasi, perché le eccezioni…
16 Settembre 2022

Alluvioni Pakistan, vescovo Rhemat: “tragedia più grande di quanto immaginate”

«L’emergenza in Pakistan non finisce qui, con la fine delle alluvioni: ci saranno conseguenze di lungo termine, il Paese è devastato. Anzitutto sono andati persi i raccolti e poi le case e le proprietà…
14 Settembre 2022

Il Papa dal Kazakhstan: “dialogo tra le religioni, via della pace”

Il silenzio come momento di preghiera e di dialogo intimo con Dio. Così gli oltre 80 leader religiosi riuniti a Nur Sultan hanno aperto il VII Congress of Leaders of World and Traditional Religions che…
Questo contenuto non è disponibile per via delle tue sui cookie